Back to Question Center
0

Una guida di Semalt per escludere i visitatori interni da Google Analytics utilizzando il codice asincrono

1 answers:

Generare il giusto tipo di traffico sul tuo sito web e migliorare la potenziale esperienza dei visitatori sul tuo sito aziendale non può essere messo in risalto. Colpire il tuo mercato di riferimento non significa solo generare più vendite ma anche ottenere dati e record puliti alla fine della tua campagna di ottimizzazione dei motori di ricerca. Negli ultimi mesi, le imprese B2C hanno sollevato preoccupazioni in merito all'impatto del traffico interno sui loro archivi .

Jack Miller, Senior Customer Success Manager di Semalt , spiega nell'articolo come procedere con successo .

Grazie a Google all'introduzione di tecniche avanzate che hanno aiutato i clienti a escludere il traffico interno e gli spammer nelle loro statistiche di Google Analytics. Il bisogno di rintracciare i clienti che visitano il tuo sito web non può essere sottolineato abbastanza bene quando si tratta di content marketing. I consulenti di marketing danno priorità al monitoraggio del traffico esterno rispetto al traffico interno. Supera i tuoi migliori concorrenti escludendo l'indirizzo IP dai tuoi record GA.

Come escludere il traffico interno dalle tue statistiche di Google Analytics

Il traffico generato dal tuo staff o dal tuo consulente di marketing può influire negativamente sui tuoi rapporti di Google Analytics. Il traffico interno lavora per distorcere i dati della tua azienda e presentarti il ​​tipo di traffico che non vuoi vedere. Google ha adottato una serie di tecniche per aiutare i clienti a escludere i bot, lo spam dei referrer e il traffico interno dai loro siti Web.

Tuttavia, le tecniche dipendono dal numero di dipendenti che accedono a un determinato sito Web per completare varie attività. Ad esempio, se hai più di 80 dipendenti che accedono al tuo sito Web, dopo aver completato le loro attività possono eseguire il click-back, l'impatto che si verifica sul tuo sito è pesante. Cliccando indietro abbassa la decorazione del testo classifiche dei siti web dagli Algoritmi di Google, contrassegnando la tua parola chiave di conversione come irrilevante.

Consigli su come escludere il traffico interno utilizzando un cookie

Cercare di escludere i bot e il traffico interno generato dal proprio personale ogni volta che si visita il ristorante nelle vicinanze per il pranzo può richiedere molto tempo. Puoi anche decidere di creare un nuovo filtro utilizzando le impostazioni del gestore filtri per bloccare il traffico interno da inclinazione con i tuoi rapporti. Ecco alcuni semplici passaggi che ti aiuteranno a escludere un intervallo di indirizzi IP creando una vista filtrata .

a) Accedere all'AG e selezionare la dashboard principale del sito Web.

b) Toccare il nome del sito Web sotto il dashboard.

c) Fare clic sul gestore filtri GA e creare una nuova vista filtro di esclusione.

d) Utilizzare 'Filtro personalizzato' come tipo di filtro .

e) Utilizzare 'No_report' come modello di filtro .

f) Aggiungi il nome del tuo sito web ai "Profili siti web selezionati" e tocca il pulsante "Salva modifiche".

Dopo aver creato la nuova vista filtro, prendere in considerazione l'impostazione del nuovo cookie sul sito Web per implementare le nuove modifiche. Questo scenario dovrebbe valere anche per il consulente di marketing e il personale che visita il sito Web per completare le attività. Per i clienti che scelgono di utilizzare browser diversi durante l'accesso al proprio sito Web aziendale, viene richiesto di impostare un cookie per ciascun browser. Il codice asincrono aiuta i consulenti di marketing a rintracciare le visite fatte dai loro clienti. Usa il codice asincrono per bloccare il traffico interno, lo spam dei referrer e i robot dall'incremento dei rapporti.

November 24, 2017
Una guida di Semalt per escludere i visitatori interni da Google Analytics utilizzando il codice asincrono
Reply